Come acquistare online in sicurezza

Acquistare online è ormai prassi consolidata sia lato compratore che lato venditore, perché si è in grado di fornire oggi tutte quelle garanzie necessarie per effettuare compere via web in totale sicurezza. Tuttavia, come avviene del resto anche nel mondo “offline”, le frodi devono comunque essere messe in conto e per evitarle basta cercare di seguire alcune buone norme che vi eviteranno brutte sorprese. Un utente consapevole sarà sempre meno soggetto-target dei malintenzionati, che al più sfruttano soprattutto le carenze di chi, invece, non è informato sui migliori comportamenti da seguire negli acquisti online. Ecco perché vi indichiamo di seguito alcuni suggerimenti che, se seguiti sempre con accortezza, vi permetteranno di poter effettuare acquisti online in sicurezza, senza ansie di sorta.

  • Verifica la serietà del venditore. Come fare è davvero molto semplice: innanzitutto è indispensabile reperire sempre il nome personale o aziendale, un indirizzo reale, strumenti di contatto, elenco delle garanzie sull'acquisto, sul diritto di recesso e su quello di ripensamento. Se non ti fidi di acquistare nemmeno a questo punto, o se hai un qualunque dubbio, usa il contatto (mail, form o telefono) per chiedere tutte le altre informazioni di cui hai bisogno.
  • Verifica i feedback degli altri. Spesso è utilissimo controllare in via preventiva la serietà del venditore verificando le opinioni sull'acquisto di chi ha già acquistato in precedenza. Ad esempio, molti siti (e-bay in primis) mettono a disposizione degli utenti la possibilità di “dare un voto”, positivo o negativo, all'acquisto. Di per sé, un alto numero di acquisti (meglio se nell'ordine delle migliaia) e un alto feedback positivo (almeno 99%) sono garanzia di sicurezza. Un 1% può sempre derivare da altri elementi casuali. Se invece i feedback positivi non sono molto elevati (anche 70%) è bene effettuare l'acquisto solo se necessario o non rintracciabile altrove.
  • Verifica le condizioni proposte. Prima di effettuare frettolosamente un acquisto, verificane tutte le condizioni indicate e non avrai sgradevoli esperienze per tua esclusiva colpa. Controlla con attenzione la descrizione del prodotto, le modalità di consegna, i tempi previsti, eventuali esclusioni, possibili difetti, e via dicendo.
  • Scegli un metodo di pagamento sicuro. Quali sono? Quelli sempre tracciabili e rintracciabili: paypal, carta di credito, bonifico bancario, conto corrente postale e contrassegno. Evitate invece tutto ciò che non è tracciabile, come fare ricariche postepay o a carte prepagate o inviare denaro per posta. In questi casi le possibilità di frodi crescono vertiginosamente.
  • Attenzione alle false-offerte via mail. Una delle truffe più diffuse è quella di inviare alle vittime delle fantomatiche “offerte imperdibili” o “vincite milionarie” che richiedono per poter ottenerle dei dati sensibili come numero e password della carta di credito. Evitate assolutamente di rispondere, perché si tratta certamente di frodi. Anzi, se avete tempo e voglia, segnalatele anche alla polizia postale.
  • Scegli sempre password complicate. Il web è il regno delle password, e molti per comodità cadono nel tranello di scrivere password semplici come il proprio nome, numeri in ordine, e simili. E lo fanno anche per cose importanti come la propria mail, il conto online o paypal! Evitate tutto questo. Una buona password deve contenere al suo interno almeno 8 caratteri, alternare al suo interno lettere (anche maiuscole e minuscole) e numeri, e non deve essere comunicata mai a nessuno (vedi frodi del punto precedente).